Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

Alfa-sinucleina nella mucosa gastrica e del colon nella malattia di Parkinson: ruolo limitato come biomarker


È stata riportata l’immunoreattività per l’alfa-sinucleina gastrica e del colon nei pazienti con malattia di Parkinson. Tuttavia, è stata documentata la presenza di alfa-sinucleina enterica anche in individui sani.

L’obiettivo dello studio è stato quello di valutare l'utilità della immunoreattività alla alfa-sinucleina da tessuti della mucosa gastrica e del colon ottenuti mediante endoscopia di routine per rilevare malattia di Parkinson, e si è correlato il peso patologico della alfa-sinucleina con le caratteristiche motorie e non-motorie del Parkinson.

Sono stati reclutati 104 soggetti di studio, rappresentati da 38 pazienti con malattia di Parkinson, 13 pazienti con probabile atrofia multisistemica e 53 controlli sani.

I tessuti della mucosa gastrica e del colon ottenuti dalla gastroduodenoscopia e dalla colonscopia per via endoscopica sono stati esaminati utilizzando l’immunoistochimica per alfa-sinucleina.
Le caratteristiche dettagliate motorie e non-motorie della malattia di Parkinson sono state correlate con l’immunoreattività per l’alfa-sinucleina enterica.

Non è stata osservata alcuna differenza nella immunoreattività per la alfa-sinucleina enterica tra pazienti con malattia di Parkinson ( 31.6% per lo stomaco e 10.4% per il colon ), pazienti con atrofia multisistemica ( 40.0% per lo stomaco e 8.0% per il colon ) e controlli sani ( 33.3% per lo stomaco e 18.5% per il colon ).

La frequenza di immunoreattività per l’alfa-sinucleina positiva è risultata maggiore nei tessuti bioptici gastrici rispetto ai tessuti bioptici del colon in tutti i gruppi di studio ( P minore di 0.05 ).

Nessuna correlazione significativa è stata trovata tra la presenza di immunoreattività alla alfa-sinucleina e caratteristiche motorie e non-motorie della malattia di Parkinson.

In conclusione, la presenza di immunoreattività alla alfa-sinucleina nella mucosa gastrica e del colon è stata rilevata in modo analogo nei pazienti con malattia di Parkinson, pazienti con atrofia multisistemica e controlli, indicando un ruolo limitato della alfa-sinucleina della mucosa enterica come biomarker diagnostico per la malattia di Parkinson. ( Xagena2016 )

Chung SJ et al, Mov Disord 2016; 31: 241-249

Neuro2016



Indietro