Neurobase.it
Tumori testa-collo
Xagena Mappa
Medical Meeting

La stimolazione cerebrale profonda del nucleo subtalamico ( DBS-STN ) è uno strumento terapeutico valido che migliora i sintomi motori nei pazienti con malattia di Parkinson. Tuttavia, l’apatia è un ...


La stimolazione cerebrale profonda ( DBS ) è la procedura chirurgica di scelta per i pazienti con malattia di Parkinson avanzata. Il globo pallido interno ( GPI ) e il nucleo subtalamico ( STN ) so ...


Uno studio epidemiologico ha determinato se le alterazioni ambientali e genetiche dell’enzima aldeide deidrogenasi neuronale ( ALDH ) siano associate a un aumento del rischio di malattia di Parkinson. ...


Uno studio ha esaminato le biopsie delle ghiandole salivari in pazienti viventi con malattia di Parkinson ( PD ). I pazienti con malattia di Parkinson da 5 anni o più sono stati sottoposti a biopsi ...


È stata descritta la frequenza di decadimento cognitivo lieve ( MCI ) nella malattia di Parkinson in una coorte di casi incidenti di malattia di Parkinson di nuova diagnosi, e le associazioni mediante ...


Safinamide è un composto in esame per l'uso nel trattamento della malattia di Parkinson in combinazione con la terapia farmacologica attualmente disponibile. L'obiettivo di uno studio è stato quel ...


È stato determinato il rischio di frattura nella malattia di Parkinson ( PD ) incidente. Uno studio ha dimostrato che la valutazione del rischio di frattura può essere indicata tra i pazienti con ma ...


Sono stati determinati i segni non-motori ed è stata valutata l'utilità di alcuni strumenti diagnostici nei pazienti con malattia di Parkinson de novo. I ricercatori dello studio DeNoPa hanno anal ...


È stata testata definitivamente la specifica associazione tra il marcatore biologico 25-Idrossivitamina D3, un ormone trascrizionalmente attivo prodotto nella pelle umana e nel fegato, e la prevalenza ...


È stato valutato il rischio di malattia di Parkinson tra i pazienti con depressione utilizzando il Taiwan National Health Insurance Research Database ( NHIRD ). È stato condotto uno studio retrospe ...


La malattia di Parkinson è associata ad anomalie della motilità gastrointestinale favorendo l'insorgenza di infezioni locali. Uno studio ha valutato se l’eccessiva crescita di batteri nel piccolo inte ...


Sono stati identificati i cambiamenti nei circuiti facilitatori ed inibitori corticali motori nella malattia di Parkinson mediante studi dettagliati delle loro tempistiche e delle loro interazioni.La ...


È stato studiato il rischio di malattia di Parkinson associato alla esposizione a pesticidi e solventi, utilizzando meta-analisi di dati provenienti da studi di coorte e caso-controllo.In totale, 104 ...


Si è cercato di determinare se il carico di amiloide, come indicizzato dalla ritenzione del tracciante Pittsburgh compound B ( PiB ), identifica i pazienti con malattia di Parkinson con deterioramento ...


I sintomi non-motori sono comuni nei pazienti con malattia di Parkinson, ma la loro frequenza nei primi mesi di malattia non è stata ampiamente studiata. Si è cercato di determinare la frequenza dei s ...